Counselling in azienda

Counselling in azienda

Il desiderio di lavorare con le aziende, nasce dalla mia esperienza lavorativa nel settore bancario di 27 anni. Il mondo del lavoro sta cambiando velocemente e profondamente. Sempre più persone non riescono a stare al passo con i tempi, sono sotto pressione, destabilizzate da fattori interni all’azienda come anche da ciò che li circonda nell’ambito privato e sociale. Tutto questo si riflette sul benessere psicofisico del singolo e quindi anche sul benessere aziendale.

Il benessere psicofisico della persona sul proprio posto di lavoro ha sempre più rilevanza negli ultimi anni, tanto che anche un’istituzione professionale come la SECO ha pubblicato una brochure sulla prevenzione del burnout sul posto di lavoro. link sito seco

L’Ufficio Federale di statistica ha pubblicato un documento intitolato “Lo stress sta diventando sempre più un peso nel mondo del lavoro” . link sito bfs

E ancora un articolo su Rsi “Una Confederazione in burnout – Le crescenti pressioni nel mondo del lavoro si traducono sempre più spesso in conseguenze per la salute”. link sito rsi

Il datore di lavoro è chiamato oggi a fare la differenza per il benessere dei propri collaboratori all’interno dell’azienda. Per questo motivo Liberamente Counselling propone:

  • Sportello Counselling, un supporto regolare per dare la possibilità alle collaboratrici e collaboratori di sentirsi accolta/o in un ambiente non giudicante e di poter parlare liberamente di temi sia personali che professionali
  • Corsi ad hoc per soluzioni win-win
  • Supporto nella gestione di una riorganizzazione interna, con conseguente riduzione del personale o la cessazione dell’attività, attraverso il counselling

Contattami per maggiori informazioni e per ricevere la brochure del progetto “counselling in ufficio”

https://www.liberamente-counselling.ch/wp-content/uploads/2020/11/logolm-350.png
https://www.liberamente-counselling.ch/wp-content/uploads/2020/12/sgfb.png

Disclaimer

Le sedute e i corsi offerti da Liberamente – Counselling sono volte allo scopo della ricerca interiore, del problem solving e della crescita personale. Non si sostituiscono al lavoro di medici e psicoterapeuti poiché non considerano, non trattano e non si pongono come obiettivo la risoluzione di patologie e sintomi di stretta pertinenza medico/sanitaria.